Usato:
162,73 €
Usato: Ottime condizioni | Dettagli
Venduto da Amazon Warehouse
Condizione: Usato: Ottime condizioni
Commento: L'articolo verrà fornito nella confezione originale. Imperfezioni estetiche minori sulla parte superiore, anteriore o sulle parti laterali dell'articolo.

AirPod Pro

4,7 su 5 stelle 12.183 voti

Disponibilità: solo 1
Brief content visible, double tap to read full content.
Full content visible, double tap to read brief content.
Stile: Custodia di ricarica wireless
Custodia di ricarica wireless
Altre opzioni aggiornate in base a questa selezione

Informazioni su questo articolo

  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
  • Affusolati cuscinetti in tre taglie, realizzati in morbido silicone, per un comfort su misura
  • Resistenti all'acqua e al sudore
  • Equalizzazione adattiva che regola automaticamente la musica in base alla forma del tuo orecchio
  • Setup semplicissimo su tutti i dispositivi apple
  • Attivazione rapida di siri con il comando “ehi siri”
  • Custodia di ricarica wireless per oltre 24 ore di autonomia
image 1
image 1
image 1
image 1
image 1
image 1
image 1
image 1
image 1

Confronta con altri prodotti Apple

Prezzo Da: 231,99 € Da: 209,99 € Da: 128,11 € Da: 540,47 €
Valutazioni 4,7 su 5 stelle (12.183) 4,6 su 5 stelle (4.404) 4,7 su 5 stelle (25.973) 4,3 su 5 stelle (70)
Bluetooth check mark check mark check mark check mark
Wireless check mark check mark check mark check mark
Fit Tre taglie incluse Taglia unica Taglia unica Tre taglie incluse
Cancellazione attiva del rumore check mark check mark
Equalizzazione adattiva check mark check mark
Chip H1 check mark check mark check mark check mark
Ehi Siri sempre attiva sempre attiva sempre attiva sempre attiva
Resistenti all’acqua e al sudore check mark
Durata della batteria (tempo di ascolto con una sola carica) Fino a 4,5 ore di ascolto Fino a 5 ore di ascolto Fino a 5 ore di ascolto Fino a 20 ore di ascolto
Durata della batteria (tempo di ascolto con custodia di ricarica) Più di 24 ore di ascolto Più di 24 ore di ascolto Più di 24 ore di ascolto
Custodia di ricarica wireless check mark check mark

Dettagli Tecnici

AirPods Pro

Peso

AirPods (ciascuno): 5.4 g Custodia di ricarica: 45.6 g

Dimensioni

AirPods (ciascuno): 16.5mm x 18.0mm x 40.5 mm, Custodia di ricarica: 45.2mm x 21.7mm x 60.6 mm

Sensori degli AirPods (ciascuno)

Due microfoni beamforming, Due sensori ottici, Accelerometro di movimento, Accelerometro vocale

Batteria e alimentazione

AirPods con custodia di ricarica wireless: più di 24 ore di ascolto, fino a 18 ore di conversazione.

Data di uscita del prodotto

10/30/2019


Domande e risposte dei clienti

Recensioni clienti

4,7 su 5 stelle
4,7 su 5
12.183 valutazioni globali

Recensioni migliori da Italia

I PRIMI 50 RECENSORIVOCE VINE
Recensito in Italia il 3 novembre 2019
Stile: Custodia di ricarica wireless
Immagine cliente
5,0 su 5 stelle Ed ora via ai cloni tra 3...2...1..
Di Claudio il 3 novembre 2019
Cari amici ed amiche, finalmente dopo ben 3 generazioni le AirPods cambiano design e non solo, ed ora proverò a descrivervi tutte le differenze che ho potuto constatare rispetto alle precedenti AirPods 2, ed ahimè non parlo soltanto del prezzo, ma di tutta una nuova serie di features che le rendono veramente interessanti ed oserei definirle uniche nel loro genere, parto però da un presupposto, se non vi crea problemi il design in-ear, ve ne consiglio l’acquisto sin da subito, poiché l’upgrade fatto da Apple, ora più che mai è veramente incredibile, ma vi spiegherò tra poco più nel dettaglio il perché.

Alcune premesse, le cuffie presentano due modalità d’utilizzo con iPhone, la modalità di cancellazione attiva del rumore e la modalità trasparenza, vi descrivo quindi la mia esperienza con ambedue le modalità.
Sono vendute in un'unica soluzione rispetto alle precedenti quindi scompare la versione senza ricarica wireless e con ricarica wireless, queste AirPods Pro infatti hanno sia la ricarica tramite cavetto che quella wireless.
Hanno un'equalizzazione adattiva, che risponde in modo intuitivo alla forma delle vostre orecchie adattando i suoni bassi-alti-medi in base a quest’ultima.
Rispetto alle AirPods 2 presentano un miglioramento notevole nella riproduzione dei bassi e dei medi, finalmente.
La batteria con la cancellazione attiva del rumore in chiamata passa da 4.5 ore a 3 ore, ma la ricarica tramite la custodia resta inalterata, parliamo infatti sempre di 24 ore. Con circa 5 minuti di ricarica le ho potute utilizzare per oltre un’ora.

Veniamo al sodo adesso:

-In primis, e parliamo del cambiamento più interessante, che per alcuni sarà graditissimo mentre per altri, (me compreso) odiato, le cuffie adottano lo standard in-ear, ebbene sì, dopo anni di design studiato ed ottimizzato per esser adatto ad ogni tipo di orecchio, la Apple ha deciso di modificare questo aspetto per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che in aereo, treno o luoghi affollati e rumorosi, trovava le precedenti AirPods, poco insonorizzate ed immersive, io trovo quindi il cambiamento sia piacevole che negativo, piacevole perché l’isolamento ora è quasi del tutto totale, parliamo della modalità di cancellazione del rumore ATTIVA, scrivo la parola attiva io maiuscolo, perché questa cancellazione del rumore non è fittizia data semplicemente dalla capsula che è ficcata nel vostro orecchio anziché all’esterno, bensì di cuffie che per ben 200 volte al secondo, tramite il microfono nero esterno che potete notare nella quarta immagine allegata, percepiscono il suono proveniente dall’esterno, il rumore per intenderci, e che in modo per l’appunto attivo, restituiscono all’interno un suono del tutto libero da tali rumori, il principio utilizzato dalla Apple è quello di sovrapposizione e interferenza, in parole povere, se due onde sonore (e non solo), s’incontrano in opposizione di fase, si annullano l’una con l’altra, per farvela breve e renderla comprensibile, dall’esterno arriva un suono +1, e le cuffie Apple sommano al +1 un suono di tipo –1 che restituisce all’interno un suono risultante come 0 per chi sta ascoltando, quindi +1-1=0 cioè riduzione del rumore attiva.
Ho cercato di rendere la questione quanto più semplice possibile, ma ciò che veramente c’interessa è che finalmente si può parlare di una modalità di cancellazione attiva dei rumori veramente valida e che funziona bene, per ottenerla doveva come quasi sempre succede metterci mano Apple, e tra non molto noteremo cloni spuntare come funghi e, vi assicuro che in quanto recensore vine di cuffie ne ho provate negli ultimi 6 mesi, e nessuna regge il confronto come questa per la cancellazione dei rumori. Quindi l’aspetto in-ear da questo punto di vista farà la gioia di molti tra voi che desideravano più silenzio durante l’ascolto della loro musica.

-In secundis parliamo della modalità trasparenza. Questa modalità si può attivare in due modi, o tenendo premuto con entrambe le dita il pulsante posto sul codino della cuffia per almeno 4 secondi, o direttamente dal pannello di controllo delle AirPods sul vostro iPhone, la modalità trasparenza anziché isolare attivamente chi utilizza le cuffie, bensì prende i suoni esterni e li restituisce insieme alla musica, la chiamata ecc all’interno della cuffia, così da non isolarvi del tutto dall’ambiente che vi circonda, questa funzione è utilissima per chiunque le utilizzi in auto, moto, bici o mentre corre, ed è consigliato utilizzarla onde evitare spiacevoli incidenti dovuti al troppo isolamento sonoro. La modalità funziona veramente molto bene e consente a chiunque d’ascoltare i suoni intorno a sé senza però dover rinunciare alla musica o ad una chiamata.

Per tutte e due le modalità avendole provate con un iPhone pro 11 max, vi posso assicurare che non v’è il benché minimo lag o ritardo nell'ascolto della musica, questo per me resta il più grande pregio delle AirPods rispetto ad altri competitors.

Veniamo ora al design in sé per sé, le cuffie si presentano a mio dire più gradevoli alla vista rispetto alle precedenti, infatti sono più piccole e stanno meglio nelle orecchie anche se le utilizzate per fare sport, da questo punto di vista come vi dicevo le ho adorate. Ma io, e questa è un'opinione del tutto personale, se in passato prediligevo di gran lunga il design in-ear, in questi ultimi due anni trovo maggior comfort ad utilizzare cuffie che non sono in-ear e da questo punto di vista il cambio di rotta della Apple un po' mi lascia scontento, per fortuna avendo anche le AirPods 2 posso alternarle qualora trovassi troppo opprimenti le cuffie in-ear.
Devo però ammettere una cosa, io in questi mesi ho provato veramente decine di cuffie e queste per me risultano le più comode da indossare, non scappano dalle orecchie ed iniziano a darmi fastidio soltanto dopo ore ed ore d’utilizzo, cosa che con altre in-ear non avviene e che mi costringe già dopo un'ora d’utilizzo a toglierle dalle orecchie.
Sempre parlando di design, il guscio delle nuove AirPods risulta maggiorato rispetto al precedente modello, ma neanche troppo in fin dei conti, restano comunque trasportabilissime nella tasca dei jeans senza risultare fastidiose. Vi consiglio comunque d’acquistare un case protettivo per evitare che si possa danneggiare, parliamo pur sempre di cuffie da quasi 300€ e meritano le dovute accortezze, e qui su Amazon se ne trovano di veramente bellissimi, è una piccola spesa che vi potrà proteggere le cuffie da spiacevoli inconvenienti.

Le cuffie finalmente sono resistenti all'acqua, in passato v’era una resistenza non certificata, adesso invece lo è del tutto e parliamo dell’IPx4, quindi sono certificate per resistere a schizzi d’acqua, sudore ecc, ma non sono adatte all'utilizzo in piscina o se immerse, questo passo in avanti è più che gradito al fine d’assicurare alle cuffie una longevità maggiore, seppur come Apple specifica, la resistenza a sudore ed acqua nel tempo con l’usura delle cuffie può diminuire, poco male, se pensate che le precedenti generazioni non erano affatto certificate.

Spero di non avervi annoiati finora, ma vengo presto alle conclusioni.
Per me è inutile prenderci in giro, l’ecosistema Apple è di gran lunga più ottimizzato di quello Android e soprattutto ogni prodotto Apple è studiato per interagire ed interfacciarsi con i suoi simili in modo più uniforme e completo, ed oggi 15 novembre con questo nuovo paio di air pods pro, la casa della mela morsicata ha mosso un ulteriore passo in avanti in tale direzione.
E vi dico ciò da utilizzatore sempiterno di Galaxy note (attualmente possiedo l’8).
Negli ultimi anni ho scelto di riprovare Apple acquistando l’ultimo modello 11 pro max ed ho potuto riscontrare come in effetti io finora non sia mai riuscito a trovare un prodotto Android che funzioni bene e senza problemi con i suoi simili come riesce la Apple, per esempio, l’aggiunta del chip dedicato H1 per far interfacciare le cuffie Apple con gli iPhone in modo più equilibrato e preciso, manca in ogni prodotto Android to Android e così non sono mai riuscito a trovare cuffie che con il mio Galaxy note 8 funzionino alla perfezione, persino le AirBuds della stessa Samsung spesso presentano salti d’audio durante la riproduzione della musica, insomma, un gran pasticcio, Apple dal canto suo invece avrà un ecosistema più chiuso, ma è anche vero che lo tiene in vita in modo esemplare. Cioè io per collegare le nuove AirPods Pro, ho dovuto soltanto aprire la custodia delle cuffie ed il mio iPhone 11 pro max le ha riconosciute e trovate all’istante consentendomi di connetterle in un secondo...

Sono tra l'altro le uniche in-ear provate finora che non mi fanno effetto ventosa nell'orecchio portandomi a doverle togliere dopo un paio d'ore perché iniziano a far male.

Spero vi sia stata utile questa recensione e scusatemi se mi sono dilungato troppo ;)
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
2.301 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
I PRIMI 500 RECENSORI
Recensito in Italia il 2 novembre 2019
Stile: Custodia di ricarica wireless
Immagine cliente
5,0 su 5 stelle AirPods PRO: valgono OGNI CENTESIMO speso
Di Louis il 2 novembre 2019
Premessa: Io le ho comprate direttamente in Apple Store perchè qui non erano disponibili. Ma il prodotto è lo stesso.

Non vi nascondo che ero molto incerto se acquistarle, un po’ per il prezzo davvero esorbitante (279€), un po’ per il fatto che possedevo già delle “vecchie” Airpods, e un po’ perché a me le cuffie in-ear non sono mai piaciute.

Beh... Dopo 4 giorni di utilizzo mi sono dovuto ricredere, su tutto.
Il suono è notevolmente migliorato rispetto alla versione precedente, la cancellazione del rumore, poi, è una cosa straordinaria: io la uso in metro o sul tram qui a Milano e fidatevi di me: NON VORRETE PIÙ FARNE A MENO di questa funzione. Cancella qualsiasi rumore. Sembra di stare da un ‘altra parte... e invece no, sei sempre sullo stesso tram rumoroso di ieri, con la differenza che oggi il rumore non lo senti ;) .

E questo, almeno per me, vale tutti i 279 euro. Non ha prezzo andare finalmente al lavoro senza dover sentire, nel vagone accanto, la signora che strilla al telefono alle 07.30 della mattina.

Sul fatto che sono in-ear mi sono abituato subito: non sono come tutte le altre, sono morbide, entrano nell’orecchio che è una meraviglia e non vi accorgerete nemmeno che le state indossando.

Insomma... purtroppo per il mio portafoglio, devo promuoverle a pieni voti. Non tornerei mai indietro alle vecchie Airpods.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente
Immagine cliente
318 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
I PRIMI 500 RECENSORI
Recensito in Italia il 2 febbraio 2020
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
Immagine cliente
4,0 su 5 stelle CONFRONTO CON AIRPODS 2 - Una buona evoluzione delle Airpods di vecchia generazione
Di Jay il 2 febbraio 2020
PERCHÉ LE HO COMPRATE SU AMAZON?
=================================
Come si vede dalla dicitura 'Acquisto Verificato' di questa recensione, ho deciso di comprare le neonate cuffie in-ear di Apple proprio qui, su Amazon e le motivazioni sono molto semplici.

Anzitutto si riescono a trovare a prezzi più bassi che su Apple Store.
Io, per esempio, le ho comprate a 255€ contro i 279€ richiesti da Apple (risparmio 24€)
ed in secondo luogo si ha diritto all'eccellente garanzia Amazon di 2 anni che reputo, personalmente, anche migliore di quella Apple.

RECENSIONE DOPO QUALCHE MESE DI UTILIZZO
======================================
Apple con le Airpods Pro abbandona il form-factor delle Earpods (le cuffie con filo) a cui sono inspirate le Airpods 2, passando, dunque, da una tecnologia fit-to-all ad una tecnologia in-ear.
Questo passaggio, accompagnato ad una riduzione in lunghezza ed un aumento in larghezza dell'auricolare, porta con sé la necessità di scegliere il gommino adatto alle proprie orecchie.
Le Airpods Pro, infatti, arrivano assieme a 3 gommini diversi (S-M-L) che dovremmo provare prima di trovare quello che meglio si adatta al nostro padiglione auricolare.
In ogni caso, Apple ha dotato le versioni più recenti di iOS 13 di una procedura guidata che, attraverso l'emissione di diversi suoni, ci indica automaticamente se quello specifico gommino che stiamo provando è o non è adatto alla morfologia delle nostre orecchie.
Una scelta corretta, difatti, è fondamentale per poter godere appieno della vera novità che questi auricolari true wireless portano con se: LA CANCELLAZIONE ATTIVA DEL RUMORE.

Questa tecnologia sfrutta delle nozioni di trasmissione numerica dei segnali.
In particolare, il rumore, che è un onda longitudinale, viene soppresso attraverso la sovrapposizione di un ulteriore suono (emesso dalle airpods) ad ampiezza simile ma fase opposta al primo.
Tale combinazione annullerà il rumore ambientale.
C'è da dire che nell'utilizzo reale i rumori esterni saranno comunque percepibili ma li sentiremo molto molto lontano da noi, la sensazione è questa: come se qualcuno che ci parlasse di fronte, ci parlasse in realtà da un'altra stanza.

Per questo motivo tale tecnologia si rivela sia molto utile durante la riproduzione dell'audio (in questo caso saremo totalmente isolati dall'ambiente esterno) sia se attivata singolarmente (mi viene in mente il caso in cui si voglia studiare e stare il più concentrati possibile).

Personalmente, la prima volta che ho provato tale cancellazione ho avvertito un senso di mal di testa e ho dovuto interrompere l'esperienza, tale fastidio tuttavia non si è più presentato le volte successive.
Immagino, quindi, che sia tutta una questione di abitutine ma sarei curioso di conoscere anche il vostro parere al di sotto dei COMMENTI di questa recensione.
Soddisfacente, inoltre, la modalità TRASPARENZA sembrerà non avere per nulla le cuffie nelle orecchie in quanto il suono verrà amplificato leggermente e senza ritardi restituendoci la sensazione che avremmo senza cuffie.

Per il resto mi sono trovato di fronte ad un audio complessivamente più corposo rispetto alle mie precedenti Airpods 2 e ad una migliore gestione dei comandi che ora sono a 'pressione' e non più a 'picchiettio'.
La durata della batteria, invece, mi è sembrata simile al precedente modello.

Per quanto riguarda assemblaggio, materiali e design mi piacciono molto ma tendono a graffiarsi facilmente per cui le uso con una cover che potete vedere in video recensione.

Tirando le somme ne consiglio l'acquisto se possedente un iPhone,
le sconsiglio, invece, ai possessori di telefoni Android dal momento che il mercato è ricco di valide alternative a prezzi più competitivi e comunque con Android NON si potrebbe godere di un esperienza completa come quella delle Airpods Pro su iPhone.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
176 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso

Le recensioni migliori da altri paesi

Lluís
4,0 su 5 stelle MUY BUENA EXPERIENCIA Y SENSACIÓN.
Recensito in Spagna il 16 novembre 2019
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
369 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
Alberto Cnt
1,0 su 5 stelle Dudo de su autenticidad
Recensito in Spagna il 4 febbraio 2021
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
Immagine cliente
1,0 su 5 stelle Dudo de su autenticidad
Recensito in Spagna il 4 febbraio 2021
Tras recibir los auriculares comprados por 208€ (bastante más baratos que en la store oficial), lo primero que llegan con un film como si hubiera sido reenvasado, después tras comprobar con los de un familiar que los compró en la store oficial:
-veo que el cable que viene es de USB tipo A a Lightning cuando debería de ser de USB tipo C a Lightning.
-no lleva ningún número de serie ni modelo serigrafiado en la caja ni en los propios auriculares.
-la sincronización funciona bien con varios dispositivos, pero solo deja escucharlo en uno, en el momento intento pasar la conexión a otro dispositivo directamente me dice que los vuelva a vincular.

Por el resto, audio bueno, cancelación de ruido bastante bien, pero los aspectos señalados anteriormente me obligan a devolverlos por no saber seguro si son originales, al final este tipo de productos aunque estén más baratos aquí en Amazon creo que vale la pena ir a la store oficial.

No es la primera vez que me pasa algo parecido comprando aquí, creo que deberían tener un poco más de control sobre estos aspectos.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
204 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
Ramón
1,0 su 5 stelle Falsificación o mal diseñado por Apple
Recensito in Spagna il 21 novembre 2019
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
197 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
Gonzalo
1,0 su 5 stelle GRAN ESTAFA. PRODUCTO FALSO Y DEFECTUOSO
Recensito in Spagna il 5 aprile 2020
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
125 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso
Daniel
1,0 su 5 stelle Mala experiencia con ellos
Recensito in Spagna il 27 aprile 2020
Stile: Custodia di ricarica wirelessAcquisto verificato
Immagine cliente
1,0 su 5 stelle Mala experiencia con ellos
Recensito in Spagna il 27 aprile 2020
Lo único bueno de estos auriculares es su cancelación de ruido y dureza de materiales nada más.
El sonido me parece igual que unos cascos de 50€.
Luego no se si Amazon embala el mismo los auriculares o Apple vende a estos unidades malas porque parecen como mal reparados o de haberlos reparado.
He tenido que tener 4 reemplazos, ya que 3 vinieron mal y ya el último me la quedé porque veo que es igual pero menos notorio.
Los primeros me vinieron con un arañazo justo donde carga el airpod y la rejilla del micrófono externo hundida y el otro vino con la rejilla con una especie de tela antipolvo.
Los segundos me viene un auricular sin la rejilla que comento antes.
Y los terceros viene con una conexión de carga del auricular como suelta y la rejilla mal pegada.
Y estos últimos parece todo bien pero la rejilla no está perfectamente instalada, esta igual como sobresalida pero no se nota mucho.

No entiendo como en Apple no existe un control de calidad.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine cliente
83 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso