Recensione cliente

Recensito in Italia 🇮🇹 il 2 novembre 2022
Impossibile caricare il contenuto multimediale.
 No Sleep Till Shengal è un fumetto autobiografico, ironico e fresco ma anche politico e sensibile.
È edito da BAO Publishing, al suo interno una bella collaborazione con Alberto Madrigal, illustratore spagnolo.
Vi spiego di cosa si tratta:

Autore:
Michele Rech in arte ZeroCalcare è un fumettista romano, che si è affermato sempre di più negli ultimi anni grazie alle sue strisce e ai suoi libri a fumetto. Celebre è anche la sua serie animata "Strappare lungo i bordi"uscita su Netflix.

Trama:
ZeroCalcare in questo libro racconta del suo viaggio del 2021 in Iraq. Il suo scopo era quello di far visita alla comunità di Shengal, minacciata dalle tensioni internazionali e protetta dalle milizie curde, e documentarne le condizioni di vita e la lotta. Il viaggio si rivela difficile, infatti, la delegazione italiana viene più volte respinta durante i controlli delle forze dell'ordine locali.

Il libro, proprio come Kobane Calling del 2015, è un reportage. Una fotografia di una vita lontana da noi ma anche molto vicina geograficamente di cui spesso nessuno parla.
La storia di un drappello di persone cerca di opporsi al "terrorismo" facendo resistenza. Un fumetto sensibile.

Qualità e Prezzo:
La qualità, come quasi in tutti i libri della BAO è di pregiata fattura. Pagine spesse con carta di ottima qualità e rilegatura ben fatta. La copertina è in cartonato rigido e il prezzo è in linea con i libri precedenti e, a mio parere, conveniente per la qualità offerta.

La mia Opinione:
ZeroCalcare è il fumettista nostrano che più preferisco al momento. Un'artista sensibile, uno di noi.
Con un ironia sottile, spesso riesce a raccontare e a documentare e a toccare temi difficili, camminando spesso su una sottile linea malinconica e melodrammatica. Tra le sue opere le mie preferite restano:
"La profezia dell'armadillo", "Dimentica il mio nome", "Macerie Prime", "Kobane Calling".

Se non lo avete mai fatto, leggete ZeroCalcare, non ve ne pentirete.
Immagine cliente
4,0 su 5 stelle Un'opera che non delude
Recensito in Italia 🇮🇹 il 2 novembre 2022
No Sleep Till Shengal è un fumetto autobiografico, ironico e fresco ma anche politico e sensibile.
È edito da BAO Publishing, al suo interno una bella collaborazione con Alberto Madrigal, illustratore spagnolo.
Vi spiego di cosa si tratta:

Autore:
Michele Rech in arte ZeroCalcare è un fumettista romano, che si è affermato sempre di più negli ultimi anni grazie alle sue strisce e ai suoi libri a fumetto. Celebre è anche la sua serie animata "Strappare lungo i bordi"uscita su Netflix.

Trama:
ZeroCalcare in questo libro racconta del suo viaggio del 2021 in Iraq. Il suo scopo era quello di far visita alla comunità di Shengal, minacciata dalle tensioni internazionali e protetta dalle milizie curde, e documentarne le condizioni di vita e la lotta. Il viaggio si rivela difficile, infatti, la delegazione italiana viene più volte respinta durante i controlli delle forze dell'ordine locali.

Il libro, proprio come Kobane Calling del 2015, è un reportage. Una fotografia di una vita lontana da noi ma anche molto vicina geograficamente di cui spesso nessuno parla.
La storia di un drappello di persone cerca di opporsi al "terrorismo" facendo resistenza. Un fumetto sensibile.

Qualità e Prezzo:
La qualità, come quasi in tutti i libri della BAO è di pregiata fattura. Pagine spesse con carta di ottima qualità e rilegatura ben fatta. La copertina è in cartonato rigido e il prezzo è in linea con i libri precedenti e, a mio parere, conveniente per la qualità offerta.

La mia Opinione:
ZeroCalcare è il fumettista nostrano che più preferisco al momento. Un'artista sensibile, uno di noi.
Con un ironia sottile, spesso riesce a raccontare e a documentare e a toccare temi difficili, camminando spesso su una sottile linea malinconica e melodrammatica. Tra le sue opere le mie preferite restano:
"La profezia dell'armadillo", "Dimentica il mio nome", "Macerie Prime", "Kobane Calling".

Se non lo avete mai fatto, leggete ZeroCalcare, non ve ne pentirete.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine cliente
5 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente