Recensione cliente

VOCE VINE
Recensito in Italia 🇮🇹 il 11 febbraio 2021
Almeno una volta a settimana sono abituato a mangiare un piatto di pasta con il pesto…ne ho provati tantissimi (ho persino provato a farlo a casa con risultati appena sufficienti!).
Questo Barilla, un nome altisonante nell’ambito dell’industria alimentare, ha suscitato il mio interesse.
Un pesto dentro un barattolo di vetro sigillato che vanta la nomea di essere alla genovese.
Devo dire che appena aperto, già dalla consistenza, non mi ha ispirato tantissima simpatica.
Sembra più che altro una crema e questo si traspone nel momento andiamo a mescolarlo con la pasta: si avrà una crema biancastra mischiata col verde del basilico “atomizzato”. Credo sia dovuto al latte in polvere e alcuni suoi derivati usati come aromi mischiati negli ingredienti!
Il sapore è molto sapido ma non so se sia colpa del sale, del troppo formaggio o di entrambi.

Purtroppo non ho scorto l’ombra di pinoli, sostituiti dagli più economici anacardi tritati a fine granella.

L’amalgama con la pasta sarà assicurato ma niente di che…un sapore forte che ha poco a che fare col vero pesto. Altri brand concorrenti fanno meglio…primo fra tutti il famoso Rana.

Per la mia esperienza, visto il prezzo per 190g di 1,75€ (discreto) ed il sapore (sufficiente), do un voto di 6,7/10 => 3 stelle nel rapporto qualità/prezzo.
Immagine cliente
3,0 su 5 stelle Non sempre i grandi brand producono risultati buoni – Una crema salata più che pesto – 6,7/10
Recensito in Italia 🇮🇹 il 11 febbraio 2021
Almeno una volta a settimana sono abituato a mangiare un piatto di pasta con il pesto…ne ho provati tantissimi (ho persino provato a farlo a casa con risultati appena sufficienti!).
Questo Barilla, un nome altisonante nell’ambito dell’industria alimentare, ha suscitato il mio interesse.
Un pesto dentro un barattolo di vetro sigillato che vanta la nomea di essere alla genovese.
Devo dire che appena aperto, già dalla consistenza, non mi ha ispirato tantissima simpatica.
Sembra più che altro una crema e questo si traspone nel momento andiamo a mescolarlo con la pasta: si avrà una crema biancastra mischiata col verde del basilico “atomizzato”. Credo sia dovuto al latte in polvere e alcuni suoi derivati usati come aromi mischiati negli ingredienti!
Il sapore è molto sapido ma non so se sia colpa del sale, del troppo formaggio o di entrambi.

Purtroppo non ho scorto l’ombra di pinoli, sostituiti dagli più economici anacardi tritati a fine granella.

L’amalgama con la pasta sarà assicurato ma niente di che…un sapore forte che ha poco a che fare col vero pesto. Altri brand concorrenti fanno meglio…primo fra tutti il famoso Rana.

Per la mia esperienza, visto il prezzo per 190g di 1,75€ (discreto) ed il sapore (sufficiente), do un voto di 6,7/10 => 3 stelle nel rapporto qualità/prezzo.
Immagini presenti nella recensione
Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente Immagine cliente
Immagine clienteImmagine clienteImmagine clienteImmagine cliente
7 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente