Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, per migliorare le tue esperienze di acquisto e per fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto nei negozi Amazon come descritto nella nostra Informativa sui cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di prima parte e di terze parti che memorizzano o accedono a informazioni standard del dispositivo, come l’identificatore univoco. I terzi utilizzano i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie. Per maggiori informazioni sulle modalità e finalità per cui Amazon utilizza i dati personali (come, ad esempio, la cronologia degli ordini dei negozi Amazon), consulta la nostra Informativa sulla privacy.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 6 agosto 2019
Non voglio dilungarmi su quanto io porti pieno rispetto per il lavoro dell'autore e su quanto, quello che segue, sia solo il mio personalissimo punto di vista.
Non concordo con l'attuale media di recensioni a 5 stelle. Non c'è suspance, personaggi senza il minimo e ribadisco minimo spessore psicologico, una protagonista di una superficialità imbarazzante. Discutibile la scelta del tempo verbale presente che rende la scrittura piatta e monocorde. Dialoghi improbabili ( per esempio quando la madre si rivolge alla figlia dicendo:figlia. Ma veramente?) e per finire, sicuramente sono io troppo suscettibile, ma leggere durante la narrazione in un paio di punti " mi sono stata zitta" ha avuto l'effetto unghie sulla lavagna. L'ho letto tutto per onestà intellettuale, ma il finale oltre che scontato e banale l'ho trovato veramente misero.
78 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente