Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili per migliorare la tua esperienza di acquisto, per fornire i nostri servizi, per capire come i nostri clienti li utilizzano in modo da poterli migliorare e per visualizzare annunci pubblicitari, anche in baseai tuoi interessi. Anche terzi autorizzati utilizzano queste tecnologie in relazione alla nostra visualizzazione di annunci pubblicitari. Se non intendi accettare tutti i cookie o vorresti saperne di più su come utilizziamo i cookie, seleziona "Personalizza i cookie"

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 1 dicembre 2018
Quando è arrivato il mio Echo ero davvero entusiasta, allo stesso tempo ho anche preso il google home mini approfittando dello spettacolare prezzo del Black Friday Unieuro quindi quale migliore occasione per far convivere due ecosistemi, quello di Amazon e quello di Google, che ammiro tanto.
La prima delusione l'ho provata scoprendo che Amazon non ne vuole sapere di utilizzare YouTube per riprodurre e lo stesso Google con il servizio omonimo di Amazon, ciò significa che se volevo i miei assistenti pronti a farmi ascoltare la musica che volevo, mi toccava sottoscrivere due abbonamenti... ahi!
L'echo Plus di Amazon è un bell'oggetto, suona bene per quello che l'ho pagato (59€ con il black friday amazon), probabilmente meglio del Google Home grande che ho provato in negozio. Se non si alza troppo il volume, il suono è discretamente caldo e dettagliato.
Il Google Home Mini non si può paragonare., troppo piccolo, tuttavia... nonostante le dimensioni, sempre a volumi contenuti se ne apprezza il suono.
Ma adesso veniamo alla parte più importante ovverosia la comprensione di quello che diciamo... qui mi dispiace dirlo, ma Google vince sotto ogni aspetto, riesce ad interpretare correttamente un comando anche se ci sono incertezze o parole sbagliate e persino costruzioni della frase sempre diverse... Alexa non lo fa, capisce un comando in 5 o 6 varianti, poi basta.
Anche se Google Home MIni è piccolo, sembra inoltre percepire la voce meglio di Alexa che ha 6 microfoni intorno, insomma... se parlo con Google anche da un'altra stanza, incredibilmente mi ascolta... Alexa ha maggiori difficoltà.
Ho provato Alexa anche con le luci Philips Hue e la loro gestione è decisamente più user friendly con Google a cui puoi semplicemente dire... ei, imposta la scena tramonto in camera da letto... Alexa è più rigida e ha bisogno di ricevere ordini più precisi.
In ultima analisi... la simpatia. L'assistente di Google è spiritoso, ha una voce simpatica, risponde a tante cose che neanche ci si immagina, gioca o testa o croce, fa le battute... Alexa è quello che si può definire una signorina un po' acida e senza alcuna voglia di scherzare.
Risultato del test... alexa rispedito a casa e 4 Google Home sparsi per le stanze... mi spiace per Amazon ma se il suo assistente di punta, con una storia di sviluppo ben più longeva, risulta meno efficiente del neonato assistente di Google, c'è qualcosa che non va!!
5 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,6 su 5 stelle
4,6 su 5
3.760 valutazioni globali