Selezione delle preferenze relative ai cookie

Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili necessari per consentirti di effettuare acquisti, migliorare la tua esperienza di acquisto e fornire i nostri servizi, come descritto in dettaglio nella nostra Informativa sui Cookie. Utilizziamo questi cookie anche per capire come i clienti utilizzano i nostri servizi per poterli migliorare (ad esempio, analizzando le interazioni con il sito).

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto, come descritto nella nostra Informativa sui Cookie. Questo comprende l'utilizzo di cookie di terze parti per mostrare e analizzare la pubblicità definita in base agli interessi. Clicca su "Personalizza i cookie" per non accettare questi cookie, gestire le tue preferenze ulteriori o saperne di più.

Personalizza i cookie

Recensione cliente

Recensito in Italia il 2 marzo 2019
Ero indeciso fra i vari modelli Lavazza e se prendere una macchina in comodato d’uso o comprarla, alla fine ho acquistato la Lavazza A Modo Mio Tiny anche se nella scelta era l’ultima ad aver preso in considerazione. Ho acquistato questo modello perché se avessi usufruito del comodato d’uso sarei stato troppo legato a consumi garantiti ogni mese e le capsule in questo caso sarebbero costate di più quindi nel tempo mi ci sarei comprato la macchina per il caffè e ammortizzato le spese anche perché per un costo inferiore ai 50€ e con due anni di garanzia tutto sommato ho reputato più vantaggiosa questa opzione. Piccola parentesi:Macchina Nespresso scartata quasi subito per la grammatura del caffè nelle capsule pari a 5 gr contro i 7,5 delle Lavazza .la tiny a differenza delle altre non è dotata di cassetto raccogli cialde ,all’inizio L’ho considerato un handicap ma poi ho pensato che tutto sommato era meglio mettere una capsula per volta e ricaricare ad ogni caffè sia per evitare il blocco della macchina sia per un fattore di migliore pulizia: fai il caffè butti subito la capsula metti la nuova e fai un’altro caffè (tanto è una questione di pochi secondi).la potenza di 1450w permette subito di scaldare la macchina e la pressione di 15 bar rende il caffè degno di un bar ma la compattezza permette di metterla in ogni angolo della casa/ufficio. La vaschetta dell’acqua può essere riempita dall’alto Senza doverla estrarre o spostare la macchina tutte le volte ed il pulsante di accensione è nella parte superiore della macchina che si usa per accendere/spengere, fare il caffè e per fermarla alla lunghezza che si preferisce, tra l’altro dopo 10 minuti si spenge automaticamente. Il caffè esce caldo il giusto ,ma se si vuole bollente basta scaldare la tazzina ( anche al bar se non tenessero in caldo le tazze sopra la macchina sarebbe quasi lo stesso risultato). Insomma piccola bella e potente per un caffè cremoso e gustoso come piace a me ed è lo stesso che prendo in ufficio dove abbiamo una Lavazza magia plus molto più costosa. Ho provato capsule compatibili senza alcun problema e con ottimi risultati.si raccomanda come da istruzioni di far uscire almeno mezzo litro di acqua prima del primo caffè in modo da espellere tutta l’aria dall’interno Della macchina. Piccolo consiglio: il primo caffè non viene buono è molto lento,per cui lasciarla accesa qualche minuto e far uscire una tazza di acqua calda prima di mettere la capsula e procedere.ho sentito parlare molto di vibrazioni, tazzine che cadono durante l’erogazione , rumore esagerato... niente di tutto questo è stato riscontrato da parte mia quindi o sono stato fortunato o ci si aspetta il top con soli 50€. Spero di essere stato utile, saluti
206 persone l'hanno trovato utile
Segnala un abuso Link permanente

Dettagli prodotto

4,6 su 5 stelle
4,6 su 5
6.532 valutazioni globali